22 Maggio - Trekking il Risveglio della Natura
Sale ended

La primavera in montagna è molto strana e breve. Nel giro di poche settimane il mondo nascosto sotto la neve si risveglia colorando la natura di mille colori e suoni. Questa è un opportunità imperdibile per vedere la fauna del Parco Nazionale del Gran Paradiso facilmente prima dell’arrivo dell’estate.

  • Valsavarenche a Maggio
  • Aprile il periodo del risveglio
  • La magia della Natura
Incluso
  • Guida esperta presente dall'inizio alla fine dell'escursione
  • Assicurazione Rc e  medica base inclusa.
  • Ciaspole e bastoncini se necessario - (in base al clima) dal 36 in su (n. scarpa)
Non incluso
  • Pranzo al Sacco a cura individuale 
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelle riportate alla voce “La quota comprende”.
  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”.
  • Le mance e tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”.
Durata7 Ore
Portare

Necessari scarponcini da trekking, o scarpe robuste che tengano l’acqua, maglione o pile, giacca a vento e/o  antipioggia, cappello, zaino, borraccia, guanti e berretto, thermos e secondo il tipo di pantaloni utilizzati ghette.Si consiglia vivamente macchina fotografica e binocolo, un taccuino e una matita.

CLIMA: Temperatura costante durante l’arco della giornata. In inverno le temperature variano dai +5°C ai -10°C. Questa è la stagione più secca di tutto l’anno dove le precipitazioni sono scarse. In Primavera le temperature sono più miti. 

PartecipantiMin 8 max 15 persone per ogni uscita.
Aperto
Informazioni importanti

Ritrovo ore: 10:00 - Il punto preciso di ritrovo verrà comunicato il giorno precedente direttamente dalla guida.

L'organizzazione si riserva di confermare la partenza al raggiungimento minimo di 8 persone entro e non oltre le ore 12:00 del giorno precedente.

Policy di cancellazione: L'organizzazione si riserva la facoltà di comunicare l'eventuale cancellazione per cause metereologiche, nell'arco delle 24h precedenti la partenza, solo per garantire la sicurezza dei suoi clienti a fronte della consultazione del bollettino meteo e valanghe della Valle d'Aosta.

In caso di cancellazione l'organizzatore invierà :

  1. Una comunicazione scritta ufficiale via e-mail proponendo la modifica di itinerario nella stessa data in zona diversa dalla prescelta, che possa soddisfare condizioni meteo migliori ed adatte alla sicurezza dei clienti.
  2. In caso di impossibilità nel proporre alternative durante la medesima giornata, potrà essere emesso un Buono Valore del medesimo importo pagato utilizzabile su future escursioni in programmazione e in collaborazione con Guide Trek Alps, con una scadenza al 31 dicembre 2022. 
  3. In caso di impossibilità di accettare l'alternativa proposta da parte vostra, o in caso di condizioni meteo generali non sicure su tutta la Regione Valle d'Aosta, provvederemo al rimborso della quota versata con la trattenuta di euro 3 a persona (spese di gestione pratica)

Luogo dell'evento

Il luogo di ritrovo esatto verrà comunicato il giorno precedente direttamente dalla guida che vi accompagnerà.
Valsavarenche
Valsavarenche, AO, Italia
Sempre libero nelle vicinanze dei principali luoghi di ritrovo.

Offerto da

PMPROMOTION
11010 - Degioz
(705)

Ulteriori informazioni

Aprile è il mese in cui in Montagna la Natura inizia pian piano a risvegliarsi. Dopo mesi di lungo inverno, freddo e gelo tutti hanno voglia di ricominciare, di rialzarsi, di svegliarsi. Questa è tra le stagioni più sorprendenti nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, che si colora in un attimo di mille fiori e dove i rumori tornano ad occupare il loro piccolo spazio nel concerto della Natura.Le Marmotte sono le prime a far capolino dalla neve. Dopo 8 mesi di lungo sonno è ora di uscire, anche se c’è ancora neve. Le macchie scure dei loro buchi nella neve risaltano incredibilmente nel bianco della neve, diventando però molto visibili ai predatori del cielo. E’ una lotta difficile quella primaverile. Chi è sopravvissuto all’inverno arriva in queste stagioni stremato e cerca i pascoli di bassa quota per riprendersi. In questa stagione infatti è facilissimo vedere Camosci e Stambecchi, prima che arrivi l’estate e si spostino verso le alte quote. Tra maggio e giugno inoltre arriva anche l’ora dei parti, e non è impossibile imbattersi nei piccoli capretti appena nati. L’acqua dei torrenti e delle cascate torna a scorrere e riempire le valli con il loro rumore. Pulsatille e Anemoni colorano i prati ancora ricoperti dalla neve, mentre gli uccelli del bosco intonano centinaia di canti diversi.Non si può lasciarsi scappare quest’occasione di poter vivere la Natura del Parco in modo completo ed unico. Con escursioni dedicate gireremo tra la Val di Rhemes, la Valsavarenche e la Val di Cogne in cerca dell’angolo perfetto di Paradiso.

25,00 €
TICKETS PRODOTTO ESAURITO!

Siamo spiacenti, questa offerta non e più disponibile.

Si prega di contattare 00393497291038