Vetan- Saint Pierre - Week end in rifugio

Due giorni da passare insieme sulle ciaspole accompagnati da una guida ambientale coccolati da un albergo di montagna in quota in Valle d’Aosta, nel cuore delle Alpi! Ci lasceremo stupire dalla meraviglia della natura, dalle strategie che gli animali utilizzano per sopravvivere all'inverno e a quelle che utilizzano per adattarsi al buio, perché sì, con l'ausilio della torcia pfrontale, andremo a scoprire anche i segreti della notte. E ci lasceremo coccolare da Antonella, dalla sua gustosa cucina e dal calore del suo albergo.Ciaspolare in sicurezza è la nostra priorità.

  • Esperienza meravigliosa
  • Da non perdere la notte in Rifugio
  • La magia della Natura
Incluso

INCLUSO NELLA QUOTA

• Accompagnamento per tutto il tour di una Guida esperta

Pernottamento in B&B 

• Cena presso rifugio

• Colazione della domenica

Non incluso

NON INCLUSO NELLA QUOTA

• Pasti non indicati e le bevande

• Giornate extra di visite o trekking• Mance o extra di carattere personale•

Tutto quanto non indicato alla voce “Incluso”

Durata2 Giorni
Portare

Necessari scarponcini da trekking, o scarpe robuste che tengano l’acqua, maglione o pile, giacca a vento e/o  antipioggia, cappello, zaino, borraccia, guanti e berretto, thermos e secondo il tipo di pantaloni utilizzati ghette.Si consiglia vivamente macchina fotografica e binocolo, un taccuino e una matita.

CLIMA: Temperatura costante durante l’arco della giornata. A ottobre le temperature possono variare dai +15°C ai -10°C. Ti terremo aggiornato prima della partenza sul meteo e le informazioni utili.

PartecipantiIl week end verrà confermato con un minimo di 9 partecipanti iscritti.
Aperto
Informazioni importanti

Ritrovo ore: da richiedere alla guida. Dal primo pomeriggio.

Dislivello: Sabato: 2-300 metri Domenica: 4-500 metri 

Sabato:  2-3h  Domenica: 5-6h

L'organizzazione si riserva di confermare la partenza al raggiungimento minimo di 9 persone entro e non oltre le ore 12:00 di due giorni precedenti la partenza. 

Policy di cancellazione: L'organizzazione si riserva la facoltà di comunicare l'eventuale cancellazione per cause metereologiche, nell'arco delle 24h precedenti la partenza, solo per garantire la sicurezza dei suoi clienti a fronte della consultazione del bollettino meteo e valanghe della Valle d'Aosta.

In caso di cancellazione l'organizzatore invierà :

  1. Una comunicazione scritta ufficiale via e-mail proponendo la modifica di itinerario nella stessa data in zona diversa dalla prescelta, che possa soddisfare condizioni meteo migliori ed adatte alla sicurezza dei clienti.
  2. In caso di impossibilità nel proporre alternative di date per uno spostamento della partenza, potrà essere emesso un Buono Valore del medesimo importo pagato utilizzabile su future escursioni in programmazione e in collaborazione con Guide Trek Alps, con una scadenza al 31 marzo 2023. 
  3. In caso di impossibilità di accettare l'alternativa proposta da parte vostra, o in caso di condizioni meteo generali non sicure su tutta la Regione Valle d'Aosta, provvederemo al rimborso della quota versata con la trattenuta di euro 10 a persona (spese di gestione pratica)

Luogo dell'evento

Orario di ritrovo. Ore 16:00 Il luogo di ritrovo esatto verrà comunicato il giorno precedente direttamente dalla guida che vi accompagnerà.
Vetan - Saint Pierre
Vetan, AO, Italia
Sempre libero nelle vicinanze dei principali luoghi di ritrovo.

Offerto da

PMPROMOTION
11010 - Vetan
(722)

Ulteriori informazioni

In questa avventura sarete accompagnati da una guida naturalistica con una profonda conoscenza del territorio e della fauna alpina. Sarà nostro compito, e piacere, interpretare le meraviglie naturali che incontreremo lungo l’escursione e mettere in rilievo le tante curiosità culturali, storiche e linguistiche.Saremo ospiti in un albergo di alta quota a Vetan, dove le stelle e il tramonto in vetta faranno da cornice alla nostra serata! Il sabato pomeriggio partiremo per una facile ciaspolata al tramonto, con rientro di notte. La sensazione di camminare nel buio con l’ausilio della sola luce frontale che illumina il cammino dei nostri passi è un qualcosa di unico. Non siamo più abituati ad utilizzare certi sensi ed entriamo subito nel panico quando questi ci mancano. E’ di notte che si può imparare ad ascoltare di nuovo, a soffermarsi sui minimi rumori che la società moderna ci ha fatto dimenticare. L’acqua che scende sotto il ghiaccio, il canto della Civetta nana o i passi di un Capriolo nella neve ci fanno salire il cuore in gola perché al buio ci sentiamo vulnerabili. Bastano pochi passi per capire invece la magia della notte, di quello che ci può trasmettere e di quanto siamo stati “sordi” finora.Alzando il naso all’insù ci siamo dimenticati quanto sopra le nostre teste esista un cielo pieno di stelle, miti e leggende, dove sin dai tempi antichi le costellazioni ispiravano genti e guidavano marinai.E’ con queste magie nel cuore che a fine serata una tipica cena alpina ci attende per riscaldare le nostre membra e darci il tempo di ricordare le emozioni appena vissute.

Il giorno dopo invece saliremo in quota partendo a 5 minuti dall'albergo per alzarci di quota e andare a toccare il cielo con un dito, di fronte ad un paesaggio unico con le valli del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Una ciaspolata giornaliera con pranzo al sacco indimenticabile.

156,00 €
Scegli la data desiderata e prenota.